Il dottor Pippo Valenti è un alunno dei “vecchi” tempi del San Michele. Uomo dalle tante e ricche esperieze e dalla calda umanità. Pubblichiamo volentieri questa poesia che ha voluto mandare a testimonianza del suo affetto per il San Michele

                   MAMMA Come foglia bruma pesante al picciolo sita al primo alito di vento giù si posa Tu mamma al freddo dell’inverno sparisti. Oh mamma mia Ti vedo ancora negli occhi miei. Curva e stanca sotto la fascina degli anni che non son mai troppo avanti. Esile e minuta da capelli corvini coronata in Te il Creator s’è compiaciuta. Il grido mio di vita per prima donna udisti ne compiacesti e da quel dì m’alitasti. La strada tua acciottolata percorresti silenziosa e temperante sin quando un nome liberatorio pronunziasti e l’ultimo respiro tutti commosse. Per man carica voce fluida mi guidasti del mio scarlatto robone ne esultasti. Una famiglia di ricca progenie al mondo dèsti eseguendo il divin precetto popolar il mondo e fruttificar talenti con amor e con solenni vaticini. Luce festosa al cuore parlasti con mitezza e fervore guidasti con garanzia e alleanza mutando ogni miseria in misericordia . La sera al lavoro sfinita ritornavi a preparare il desinare. Ti colse la morte all’improvviso l’anima gioiosa di riveder il Padre pura consegnasti. Tenera pietà trovasti come in vita la donasti. A Te mamma ogni giorno volgo il pensiero memore per tutto quanto alla famiglia facesti. Mamma cibo della vita resti la stella radiosa del mattino. Germoglia la vita con tutte le donne. Invano m’aspettasti! Un solo lamento speranzoso eccolo! mi salverà s’udì. Mentr’ io inerte nell’ignavia delle competenze mi rifugiai. Nulla potei mamma adorata se non baciarti e sentire il gelo della morte. Ti raggiunge or l’ode mia a venerarti Madre pietosa e versare dinanzi a Dio la confidente nostra preghiera. Volgi lo sguardo a noi figli supplici nell’estremità del mar dritti che in Te speriamo.   Pippo Valenti  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *